Paperino reazionario

Walt Disney non è stato, come per molto tempo si è creduto, un generico e caramelloso intrattenitore dell’infanzia.

Al contrario, è stato un artista dotato di un notevole spessore e con una precisa visione culturale.

Ciò è evidente soprattutto nei lungometraggi animati, ma non mancano spunti anche nei corti e nei fumetti.

Questo testo, che segue idealmente un anteriore e analogo lavoro dell’autore, dà conto del dibattito interpretativo sull’opera disneyana svoltosi negli ultimi quindici anni, inclusa la ripresa di importanti letture precedenti.

Si occupa così criticamente, per il passato, delle visioni di artisti come Eizenstein e Dalì, nonchè di quelle di pensatori come Benjamin e Adorno.

Per il presente, commenta tra gli altri le tesi di studiosi come Andrae, Ciotta e Giorello.

Non mancano spunti polemici, che vivacizzano l’insieme.

SCHEDA LIBRO
Collana: Critica;
Autore: Alessandro Barbera;
Uscita: 2017;
Prezzo: € 15,00;
Formato: 15×21;
Pagine: 170;
ISBN: 978-88-942966-3-1.

Condividi

Lascia un commento