Dominique Venner

Dominique Venner (1935-2013), autore d’un cinquantina di libri. Gli scritti più importanti, per gli studiosi di analisi politica e di storia, sono quelli consacrati ai momenti più rilevanti del XX Secolo, da lui definito in un libro il “secolo dopo il 1914” per le conseguenze nefaste che ebbe sui destini della vecchia Europa. Direttore della Nouvelle Revue d’Histoire, gli si devono, fra le altre opere, Les Blancs et les Rouges, una Histoire de la Collaboration e una Histoire de l’Armée rouge. Gli italiani amanti della storia della guerra civile americana hanno potuto leggere Il Bianco sole dei vinti.

__________________________________

Pubblicato da L’Arco e la Corte

Storia e Tradizione degli europei
Ernst Jünger. Un altro destino tedesco

Condividi

Lascia un commento